Bonus gas, luce e acqua

Il bonus sociale copre le utenze gas, luce e acqua e sarà reso automatico nella richiesta e nel rinnovo grazie all’accordo tra ANCI, ARERA ed INPS: non sarà quindi necessario per i beneficiari presentarsi al Comune. Il Comune non potrà e non dovrà prendersi carico delle pratiche relative a tale bonus.
Sarà erogato automaticamente solo il bonus sociale per disagio economico:

Requisiti:

  • famiglie con ISEE non superiore a 8.265 euro
  • famiglie numerose (con più di 3 figli a carico) con ISEE non superiore a 20.000 euro
  • i titolari di Reddito di Cittadinanza (Rdc) o Pensione di cittadinanza (Pdc)

N.B.
Per il momento per il bonus per disagio fisico (riservato a chi, per motivi medici, necessita di più energia) non cambiano le modalità. Questa misura non ha prerequisiti economici di accesso, ma richiede l'attestato dall’ASL.

Scarica file (Download):