IMU e TASI - RATA DI SALDO 2016

Si avvicina l'immancabile appuntamento con le tasse sulla casa. Dopo il pagamento della prima rata di giugno 2016, il 16 dicembre sarà il termine ultimo per il pagamento del saldo Imu e Tasi.

Saldo imu e tasi 2016  - La legge di Stabilità 2016 ha abolito la Tasi 2016 sulla prima casa, mentre continuano a pagare i proprietari degli immobili di lusso. Per quanto riguarda l'Imu (che si paga sulle prime case di lusso e sulle seconde case), per il 2016 è stata introdotta l'esenzione per i fabbricati rurali ad uso strumentale dell'attività agricola, e i terreni di imprenditori agricoli e coltivatori diretti, oppure nel caso si trovino nei terreni montani o parzialmente montani. Per conoscere tutti gli immobili esenti Imu e Tasi

Il Funzionario INFORMA

Che entro il 16 dicembre 2016 dovranno essere eseguiti i versamenti A SALDO  sulla base delle aliquote e delle detrazioni dei dodici mesi dell’anno in corso, che di seguito si riportano;

ALIQUOTE  ANNO 2016   IMU E TASI

 

IMU

TASI

Terreni Agricoli (1)

ESENTI

ESENTI

Abitazione principale     solo categoria- A1/A8/A9

4 ‰ (detrazione € 200,00)

1‰

Abitazioni principali (altre categorie catastali) - (2)

ESENTI

ESENTI

Altre unità immobiliari (3)

8,6 ‰

1 ‰

Aree fabbricabili

8,6 ‰

1 ‰

Fabbricati produttivi Catg. D (riservato allo Stato)

7,6 ‰

1 ‰

Fabbricati rurali strumentali

ESENTI

1 ‰

Unità immobiliari possedute da cittadini italiani residenti all’estero (AIRE)

8,6 ‰

1 ‰

Abitazioni principali e pertinenze di cittadini italiani

Residenti  all’estero (AIRE), già pensionati  nei  rispettivi paesi di residenza (4)

ESENTI

ESENTI

  1. Art. 1 commi 10 e 13 Legge 28 dicembre 2015, n. 208, (Legge di Stabilità per l’anno 2016);
  2. Art. 1 comma 14 Legge 28 dicembre 2015, n. 208, (Legge di Stabilità per l’anno 2016);
  3. In caso di occupante diverso dal proprietario la quota TASI a carico di quest’ultimo è del 30% (Deliberazione C.C. n. 4 del 30/04/2016;
  4. Per i soli cittadini già pensionati nei rispettivi Paesi di residenza. (art. 9 bis del D.L. n. 47/2014 e succc. Mod. ed integrazioni) e Art. 1 comma 14 Legge 28 dicembre 2015, n. 208, (Legge di Stabilità per l’anno 2016);

Si informa altresì che è attiva sul sito del comune di Morrone del Sannio alla pagina web www.morronedelsannio,eu la funzione per il calcolo delle imposte e tasse e la stampa del relativo modello F24 necessario per il pagamento delle stesse. Allo stesso indirizzo WEB possono essere reperite altresì le delibere e relative informazioni.

Scarica file (Download):